Il corso si articola in una giornata di formazione, per un totale di otto ore, all'interno delle quali si approfondiranno gli aspetti legati alla sicurezza antincendio nelle gallerie.

Il corso è strutturato in modo tale da consentire l’aggiornamento in prevenzione incendi, come previsto dal D.M. 5 agosto 2011.
Tipo Corso Abilitante
Luogo TRENTO - ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI TRENTO
Regione Trentino Alto Adige
Comune Trento
Provincia Trento
Indirizzo P.zza S. Maria Maggiore, 23
Organizzatore Ordine degli Ingegneri di Trento
Responsabile Scientifico ing. iunior Dimitri Dori
Durata 8 ore
Frequenza minima 8 ore
Costo € 145,00 + IVA
CFP 8
Iscrizioni Aperte
Posti 30
lunedì, 02 marzo 2020
Inizio09:00
Fine18:00
Programma
Analisi del “D. Lgs. 5 ottobre 2006, n. 264” e delle “Linee Guida per la progettazione della sicurezza nelle Gallerie Stradali”.
    Misure di sicurezza generali con descrizione dei parametri sensibili e dei requisiti minimi da garantire per la salvaguardia delle persone e delle strutture;Misure infrastrutturali, connesse alle caratteristiche dell’involucro “galleria” con specifiche dell’insieme di misure di sicurezza passiva all'incendio;Misure impiantistiche di protezione attiva contro l’incendio atte a ridurre la magnitudo dei danni in caso di emergenza e garantire la sicurezza degli occupanti;Misure gestionali atte a ridurre la probabilità di evento incidentale all'interno delle gallerie e a implementare le operatività da mettere in atto in caso di emergenza.
2. Approfondimento sugli obiettivi di sicurezza e sulla metodologia di analisi di rischio
    Scopo dell’analisi del rischio, con particolare riferimento a quanto proposto dai riferimenti tecnici normativi a disposizione;Metodologia di analisi, con esempi dei diversi approcci indicati dai riferimenti normativi e dalla letteratura tecnica;Obiettivi di sicurezza che si devono valutare nel corso dell’analisi del rischio, in relazione alla specificità delle attività oggetto di analisi;Criteri di accettabilità dei valori che emergono dall'analisi del rischio, in relazione alle differenti metodologie, in accordo a quanto proposto dai riferimenti tecnici normativi a disposizione.
3.Approfondimento sull'utilizzo dell’ingegneria della sicurezza antincendio (Fire Safety Engineering) per la valutazione della sicurezza antincendio;
    Metodologia dell’approccio ingegneristico con descrizione dello strumento e delle potenzialità della Fire Safety Engineering;Finalità dell’analisi condotta con approccio ingegneristico, con particolare riferimento alle peculiarità dell’attività oggetto di analisi;Definizione degli scenari d’incendio di progetto, con particolare approfondimento a quelli connessi con la specifica attività delle gallerie stradali, al fine di considerare gli eventi incidentali che presentano un rischio di incendio significativo;Valutazioni dei risultati dell’analisi fluidodinamica in relazione ai parametri considerarti e alle soglie di prestazione, al fine di analizzare la sicurezza degli ambienti e/o determinare eventuali misure aggiuntive;
4. Approfondimento sugli impianti di ventilazione meccanica per la gestione dei fumi caldi dell’incendio.
    Tipologia dei sistemi attualmente presenti nel panorama tecnologico nazionale ed internazionale,Finalità degli impianti, con particolare riferimento all'azione che gli stessi mettono in atto nella gestione dei fumi caldi e dei prodotti della combustione;Caratteristiche tecniche e dimensionali dei dispositivi, al fine di fornire delle indicazioni sull'impatto che essi hanno in termini di costi/benefici sulla sicurezza delle gallerie stradali.
Apertura Iscrizioni03/02/2020 08:00
Termine Iscrizioni25/02/2020 12:00

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.